trasferimenti ufficiali

  • Il colonnello Giovanni Pellegrino saluta la città: ”Commozione nel lasciare questa terra”