rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Sciacca Sciacca

"Violenza sessuale su un minore", confermate due condanne

L'indagine che ha portato in carcere i due, condotta dai carabinieri della compagnia di Sciacca, era partita per fare luce sul caso di presunta violenza sessuale

"Violenza sessuale su un minore", due condanne in Appello. Secondo quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia è stata confermata la sentenza a carico di Lino Conticello, 48 anni, e Giuseppe Marciante, 38 anni, entrambi sono di Sciacca. I giudici della terza sezione della Corte di Appello di Palermo hanno confermato la pena di 6 anni e sei mesi di reclusione per Conticello e 5 anni e sei medi per Marciante. Conticello, secondo l’accusa, avrebbe abusato del giovane, Mentre Marciante avrebbe messo in contatto il minore con l’altro imputato. I due, però, si sono sempre dichiarati innocenti.

L'indagine che ha portato in carcere i due, condotta dai carabinieri della compagnia di Sciacca, era partita per fare luce sul caso di presunta violenza sessuale ai danni del minore. In seguito sono emersi fatti di droga che coinvolgevano Marciante ed altri, ma non Conticello. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Violenza sessuale su un minore", confermate due condanne

AgrigentoNotizie è in caricamento