Sciacca

Villa Scaturro, bagni chiusi da oltre 25 giorni: insorge Marinello

Cattivi odori e insetti stanno invadendo quello spazio e la situazione sta diventando allarmante

"Da oltre 25 giorni, i bagni della Villa comunale Scaturro di Sciacca sono chiusi". A parlare è il senatore del Movimento 5 stelle, Rino Marinello. "Mi sono recato presso la villa per constatare di persona la situazione e davanti ai miei occhi si è presentata una situazione a dir poco disgustosa. Cattivi odori e insetti stanno invadendo quello spazio e la situazione sta diventando allarmante. Al disagio che vivono i cittadini e i turisti, si aggiunge uno spettacolo indecoroso oltre che igienicamente molto preoccupante. Bisogna porre con urgenza rimedio". Marinello, non ci sta ed esprime tutto quanto il prooprio disappunto.

"Dopo l’intervento straordinario della forestale che si è occupata della scerbatura e pulizia dell’area verde, fa molta rabbia dover riscontrare tale disinteressamento da parte dell’amministrazione comunale. Ci risulta, inoltre, che nemmeno la convenzione con il Dipartimento regionale dello Sviluppo Rurale sia ancora stata firmata. La convenzione, lo ricordiamo ancora una volta, offrirà un beneficio a tutta la nostra comunità in funzione della programmazione ordinaria degli interventi da realizzare, anche le prossimo futuro”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Scaturro, bagni chiusi da oltre 25 giorni: insorge Marinello

AgrigentoNotizie è in caricamento