rotate-mobile
Sciacca Sciacca

Viadotto Cansalamone, si allungano i tempi per la riapertura definitiva

Un primo tratto potrebbe essere fruibile nei prossimi mesi, nel 2019 l'ok per il doppio senso di circolazione

Si allungano i tempi per il viadotto Cansalamone. Il tratto di strada è chiuso da 5 anni. I tecnici che fanno parte dell’associazione temporanea professionisti, chiamata a monitorare la situazione, hanno chiesto ancora tempo. "Se i primi due step di questo studio daranno parere favorevole – dice l’assessore alla mobilità e infrastrutture viarie, Giuseppe Neri – entro un paio di mesi il viadotto si potrà riaprire con un intervento minimale”.

La spesa sostenuta dal Comune di Sciacca è di 48mila euro. Per il rifacimento del tratto stradale, secondo quanto riferisce il Giornale di Sicilia, è anche arrivato il decreto di 2 milioni 630mila euro. Soldi utili alla sistemazione definitiva. "Ho insistito affinché all’interno del capitolato d’appalto venissero inseriti turni di 8 ore – dice l’assessore Neri - con notevole riduzione della durata complessiva dei lavori". Entro l’estate del 2019, se questi tempi verranno rispettati, il viadotto potrà essere riaperto con doppio senso di circolazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viadotto Cansalamone, si allungano i tempi per la riapertura definitiva

AgrigentoNotizie è in caricamento