rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sciacca Sciacca

Tribunale di Sciacca, si è insediato il giudice Alberto Davico

Potrebbe, invece, già durante questo mese, lasciare la Procura il sostituto Alessandro Moffa. La prossima settimana la quinta commissione del Csm dovrebbe indicare al plenum il presidente del tribunale

E' arrivato dalla Corte d'appello di Caltanissetta. In precedenza era stato già in servizio al tribunale di Agrigento. Si è insediato, al tribunale di Sciacca, il giudice Alberto Davico che, proprio a Sciacca, fu - nel 2002 - applicato, per breve tempo, come Gup. Lo riporta oggi il Giornale di Sicilia.

Potrebbe, invece, già durante questo mese, lasciare la Procura il sostituto Alessandro Moffa. L’ufficio al quale è stato assegnato, la Procura di Reggio Calabria, ha chiesto un anticipo. La Procura di Sciacca, che con Moffa era a pieno organico, non è stata indicata, quest’anno, tra le sedi disagiate e pertanto dovrà attendere fino al 2018 per tornare a pieno organico, con quattro sostituti e il procuratore, Roberta Buzzolani.

La prossima settimana la quinta commissione del Csm dovrebbe indicare al plenum il presidente del tribunale di Sciacca. Sono in corsa Alfonso Malato, in servizio nell’ufficio giudiziario di Agrigento; Luisa Turco, presidente di sezione ad Agrigento e Walter Carlisi, magistrato di sorveglianza ad Agrigento. Una delle domande presentate è di Enzo Agate, mazarese, per dieci anni impegnato a Sciacca. E poi Antonio Tricoli, ispettore al ministero della Giustizia. Le altre domane presentate e che passeranno al vaglio della quinta commissione del Csm sono di Daniela Galazzi, giudice del tribunale di Palermo; Augusto Lama, giudice a Massa; Alfonsa Tullia Rizzo, consigliere della Corte di appello di Messina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale di Sciacca, si è insediato il giudice Alberto Davico

AgrigentoNotizie è in caricamento