menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Tentò di violentare una ragazza in spiaggia", chiesta espulsione per un romeno

Il 39enne ha lasciato il carcere, ma è sotto processo al tribunale di Sciacca

E’ accusato di tentata violenza sessuale nei confronti di una giovane ragazza. Lui, è Vasile Bacau di 39 anni. L’uomo, un romeno, avrebbe tentato di violentare una donna sulla spiaggia dello Stazzone, a Sciacca. Secondo quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, a carico dell’uomo un provvedimento di espulsione dal territorio italiano. Il 39enne ha lasciato il carcere, ma è sotto processo al tribunale di Sciacca.

Accusato di violenza sessuale, si ferisce ad un orecchio durante il processo

Il romeno ha 30 giorni per lasciare l’Italia. “Se deve lasciare l'Italia – fa sapere il legale, Mauro Butera - viene leso il diritto di difesa”. Proprio Vasile Bacau non troppe settimana fa, in aula, l’uomo si ferì ad un orecchio. Il processo a suo carico riprenderà il 25 settembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento