menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'archeologo Santo Tinè

L'archeologo Santo Tinè

Studiosi di tutt'Italia a Sciacca, convegno sull'archeologia

Domani conferenza stampa di presentazione dell'Incontro di studi preistorici in memoria di Santo...

Il sindaco Vito Bono e il sovrintendente ai Beni culturali e ambientali di Agrigento, Pietro Meli, hanno indetto una conferenza stampa per domani, giovedì 17 novembre 2011, alle 11, all’interno della Biblioteca Comunale di Via Roma. Nel corso della conferenza stampa, sarà presentata un’iniziativa culturale, di approfondimento e di studio, promossa dal Comune di Sciacca, Biblioteca comunale, e dalla Regione siciliana, Assessorato ai Beni culturali: il “Primo convegno di archeologia di Sciacca. Incontro di studi preistorici in memoria di Santo Tinè”. Il convegno è in programma venerdì 18 e sabato 19 novembre a Sciacca, presso l’ex Convento San Francesco.

Due giorni, durante i quali è previsto l’intervento di illustri studiosi e ricercatori provenienti da tutt’Italia e appartenenti a svariati enti e organismi quali la Soprintendenza del Veneto, l’Università degli studi di Verona, l’Arcadia university, la commissione Grotte “Eugenio Boegan”, l’Associazione culturale esplorazioni geografiche La Venta, il Cnr-Ibam di Catania, l’Università di Enna, la Soprintendenza di Palermo, il museo archeologico Pietro Griffo di Agrigento, il museo archeologico Biscari di Catania, l’Università Catania, il museo archeologico Paolo Orsi, il Parco archeologico di Eloro, la Soprintendenza di Trapani, la Soprintendenza di Palermo, il Parco archeologico di Camarina, il Parco archeologico del calatino, il museo archeologico di Caltanissetta, la Sovrintendenza di Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento