rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Sciacca Sciacca

Emergenza Covid-19, nuova attività di ristorazione dona pasti caldi

Il ristorante "Il Grappolo" due volte alla settimana preparerà del cibo che verrà distribuito dai volontari della Protezione civile

Prosegue la gara di solidarietà a Sciacca per aiutare le famiglie in difficoltà a seguito dell’emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus Covid-19. Imprese commerciali continuano a farsi avanti per dare un contributo e partecipare, così, alla macchina dei soccorsi messa in piedi dalle Istituzioni con l’attivazione di diverse misure.

Oggi le autorità segnalano il gesto del ristorante Il Grappolo che due volte alla settimana preparerà dei pasti caldi che verranno distribuiti dai volontari della Protezione civile. Donazioni che si aggiungono ai gesti, già segnalati nei giorni scorsi, di altre attività commerciali.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Covid-19, nuova attività di ristorazione dona pasti caldi

AgrigentoNotizie è in caricamento