rotate-mobile
Sciacca Sciacca

Trasferire i rifiuti a Mazara? Aumenteranno i costi

Paolo Mandracchia: "Siamo in piena emergenza, speriamo di venirne fuori al più presto anche se ci sono problemi di difficile soluzione”

Rifiuti dalla discarica Salinella-Saraceno di Sciacca all'impianto Catanzaro di Siculiana. Il trasferimento è stato autorizzato dalla Prefettura per alleggerire la discarica di Sciacca. La chiusura, per un guasto a un macchinario, dell’impianto di compostaggio di contrada Santa Maria potrebbe determinare, già dai prossimi giorni, il trasferimento della frazione dell’umido a Marsala, con costi maggiori.

LEGGI ANCHE: M5S: "STIPULARE CONTRATTO CON IMPRESA DEL SERVIZIO ARO"

“Siamo in piena emergenza – ammette l’assessore all’Ambiente di Sciacca, Paolo Mandracchia, al Giornale di Sicilia – e speriamo di venirne fuori al più presto anche se ci sono problemi di difficile soluzione”. Mentre a Sambuca il sindaco, Leo Ciaccio, ha distribuito ai propri concittadini le compostiere per la frazione organica dei rifiuti allo scopo di affrontare meglio l’emergenza che riguarda gli impianti, a Sciacca si pensa anche a controlli più serrati per favorire la differenziata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferire i rifiuti a Mazara? Aumenteranno i costi

AgrigentoNotizie è in caricamento