rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sciacca Sciacca

Scuola materna chiusa da mesi, la protesta "pacifica" delle mamme

Le sei classi sono state trasferite nella sede dell’elementare Sant’Agostino. Servono circa 50 mila euro per i necessari lavori

Chiedono la riapertura della scuola materna Perriera. E domani si presenteranno in Municipio, dopo aver fatto ieri mattina un sit-in davanti l'istituto chiuso, per avere notizie. Sono le mamme, una trentina, dei bambini che frequentavano, fino allo scorso gennaio, l'istituto scolastico. Proprio a gennaio, dopo il secondo nubifragio che si è abbattuto su Sciacca, i vigili del fuoco, intervenendo, hanno rilevato criticità a cominciare dalle infiltrazioni di acqua dal tetto.

Le sei classi della materna Perriera sono state trasferite nella sede dell’elementare Sant’Agostino "ma soltanto tre – hanno dichiarato le mamme al Giornale di Sicilia – hanno aule che consentono di svolgere bene l’attività scolastica, le altre meno. In ogni caso – hanno aggiunto – vogliamo sapere qual è il futuro della struttura di contrada Perriera".

"Il Comune deve fare uno sforzo e trovare i fondi necessari - hanno dichiarato - per riaprire l'istituto. Le scuole non possono essere chiuse e dunque chiediamo che questa scuola venga riaperta dopo avere eseguito i lavori necessari". Per i lavori alla scuola materna - secondo l'assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Maria Antonietta Testone - servono circa 50 mila euro. Ma il Comune non può affrontare questa spesa". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola materna chiusa da mesi, la protesta "pacifica" delle mamme

AgrigentoNotizie è in caricamento