Sciacca

Aumentano i contagi, arriva una "zona grigia" in ospedale

Disposizione urgente del commissario Mario Zappia: in un'ala della struttura saranno trattati i casi sospetti in attesa del tampone

L'ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca

Aumentano i contagi da Coronavirus in città e il commissario dell'Asp istituisce una "zona grigia" all'interno dell'ospedale per trattare i casi sospetti in attesa del tampone. Lo scrive oggi il giornale LaSicilia.

In questa specifica zona, che sarà composta da tre stanze dotate di gas medicale con sei posti di degenza più i locali di servizio ad uso del personale sanitario, saranno trattati i pazienti sospetti in attesa di tampone evitando promiscuità con gli altri degenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumentano i contagi, arriva una "zona grigia" in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento