SciaccaNotizie

Litiga con una donna e aggredisce i carabinieri, arrestato cinquantenne

Un operaio, Vincenzo Picone, dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale: il contrasto sarebbe scaturito da questioni sentimentali

Sabato notte i carabinieri sono intervenuti in centro a Sciacca dove stavano litigando, per motivi sentimentali, un uomo e una donna. I militari dell'Arma avrebbero voluto riportare la calma, ma alla vista dei carabinieri l'uomo si è scagliato contro di loro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' per resistenza a pubblico ufficiale che un operaio di 50 anni, Vincenzo Picone, è stato arrestato e, su disposizione del sostituto procuratore di turno, è stato posto agli arresti domiciliari. I due carabinieri hanno riportato lievi contusioni, giudicate guaribili in pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento