rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sciacca Sciacca

Il "re delle granite" è a Sciacca: è lo "zio Aurelio" Licata

L'ottantenne è uno dei maestri pasticceri della città

E’ considerato il Diego Armando Maradona delle granite, lui è “zio Aurelio”, ed è uno dei maestri pasticceri di Sciacca. La granita più buona dell’Agrigentino è la sua. Pochi trucchi, forse nessuno ma soltanto un’infinita dedizione verso la sua più grande passione: la granita. Aurelio Licata è titolare del Bar Roma di Sciacca ed ha come specialità le granite.

Cercando su Tripadvisor si trova un profilo dello “zio Aurelio” con tanto di recensioni positive. Ingredienti della granita? Acqua, zucchero e limone. La granita dello “zio Aurelio” è considerata una delle squisitezze più ambite dell’Agrigentino. L’ottantenne in città è conosciuto, tanto da guadagnarsi la palma di “re delle granite”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "re delle granite" è a Sciacca: è lo "zio Aurelio" Licata

AgrigentoNotizie è in caricamento