rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sciacca

Porto di Sciacca, Pullara: “Soddisfatto per l’avanzamento dell’iter burocratico"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

L’On. Carmelo Pullara sul Porto di Sciacca: “Soddisfatto per l’avanzamento dell’iter burocratico, è un progetto, quello di potenziamento del porto, che seguo da prima della mia elezione”.

Nella giornata di ieri, l’Assessorato Regionale alle Infrastrutture ha comunicato l’esito positivo della conferenza di servizi svoltasi al Genio Civile di Agrigento, che precede il bando di gara per l’appalto dei lavori successivo allo stanziamento di più sei milioni di euro per il potenziamento dell’infrastruttura portuale.

L’On. Pullara, che già a gennaio aveva palesato il suo interesse per l’avanzamento del progetto, si è prodigato nel monitoraggio dell’iter burocratico e nell’impulso agli uffici competenti affinché Sciacca veda al più presto quest’opera completa.

Se fino ad oggi il contributo politico del Deputato Licatese è stato concreto per “sbloccare” le pratiche burocratiche, egli stesso ha dichiarato che “Non mancherà il suo appoggio per fare da tramite con le istituzioni competenti ed accelerare l’iter di progettazione per arrivare a gara quanto prima”.

L’azione politica dell’Onorevole Pullara risulta coerente con l’interesse espresso dallo stesso verso le infrastrutture della provincia di Agrigento sia in campagna elettorale che durante i primi mesi di attività da Capo Gruppo all’Ars di Autonomisti e Popolari. 

Gli sforzi di Carmelo Pullara nel favorire il potenziamento del porto di Sciacca e l’interesse delle stesso per mettere in sicurezza il porto di Licata dimostrano che l’On. Pullara ha compreso in pieno la necessità di dare risposte nel più breve tempo possibile ai cittadini sul potenziamento delle infrastrutture agrigentine, e nello specifico nel sostenere la categoria della pesca e dei trasporti marittimi.

Carmelo Pullara ha dichiarato presumibilmente che entro pochi mesi i lavori verranno appaltati e l’infrastruttura verrà completata nei 520 giorni previsti dal progetto per la sua realizzazione. “Di certo- ha concluso Pullara- continuerò a vigilare sulla regolarità e celerità delle procedure finalizzate alla realizzazione di un progetto così importante per tutta la provincia di Agrigento”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto di Sciacca, Pullara: “Soddisfatto per l’avanzamento dell’iter burocratico"

AgrigentoNotizie è in caricamento