menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffica di controlli nei luoghi della movida, multe e perquisizioni

Particolare attenzione anche alle località balneari e alle case di campagna per prevenire furti, anche in spiaggia, oltre che nelle abitazioni

Raffica di controlli, da parte della polizia di Stato su Sciacca, durante il fine settimana. Sei i posti di blocco eseguiti, 36 auto controllate e 108 le persone identificate. Sono stati 235 gli accertamenti effettuati con il sistema delle targhe in movimento e 13 le sanzioni amministrative elevate per inosservanza al codice della strada.

La polizia ha eseguito anche 2 perquisizioni ed ha controllato 30 persone sottoposte a provvedimenti dell’autorità giudiziaria. Sei i locali pubblici controllati. Gli agenti del commissariato di Sciacca hanno intensificato l’attività di controllo, soprattutto durante il fine settimana, e rimarranno in piena azioni, con ulteriori attività, durante tutta la stagione estiva. Particolarmente controllate le zone della città più frequentate dai giovani, ossia i luoghi della movida. La polizia, durante l’estate, ha sempre riservato una particolare attenzione anche alle località balneari ed alle case di campagna per prevenire furti, anche in spiaggia, oltre che nelle abitazioni, spesso “visitate” da malviventi quando la gente si allontana per andare al mare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento