rotate-mobile
Sciacca Sciacca

"Pestaggio e stalking ai danni di un minorenne", condannati tre giovani

Ad Alessandro Galluzzo, di 23 anni, è stata inflitta la pena di 3 anni e 4 mesi; a Calogero Danilo Termine, di 25 anni, 2 anni e 4 mesi e a Giuseppe Ciancimino, di 24 anni, un anno e 2 mesi

Il giudice monocratico del Tribunale di Sciacca Antonino Cucinella ha condannato tre giovani accusati dell’aggresione a un minorenne, nel Largo Spada, a Sciacca. Si tratta di Alessandro Galluzzo, di 23 anni, al quale è stata inflitta la pena di 3 anni e 4 mesi per lesioni e stalking; Calogero Danilo Termine, di 25, condannato a 2 anni e 4 mesi per lesioni; Giuseppe Ciancimino, di 24 anni, a un anno e 2 mesi. Per Ciancimino il giudice ha disposto la sospensione della pena.

Nella stessa vicenda erano coinvolti altri tre giovani, uno è stato condannato in primo grado e uno assolto, in abbreviato, mentre un terzo ha patteggiato. A scatenare l’ira del gruppo, secondo la ricostruzione dell’accusa, sarebbe stato un fatto, avvenuto oltre un anno prima, quando il diciassettenne chiese un passaggio, in motorino, a una ragazza, fidanzata di Galluzzo. Da qui sarebbe nato tutto e anche un successivo tentativo di raggiungere il diciassettenne all’uscita della scuola. Il diciassettenne nel pestaggio ha riportato molteplici escoriazioni, ferite lacero contuse e traumi su varie parti del corpo.

La vicenda, che risale al 19 maggio del 2013.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pestaggio e stalking ai danni di un minorenne", condannati tre giovani

AgrigentoNotizie è in caricamento