Sciacca

Gestione chioschi per infopoint turistici, il Comune fa sul serio: c'è il bando

"Possono essere interessati alla gestione tutte le imprese che operano nel settore del turismo, quali tour operator, agenzie di viaggio, guide turistiche e operatori della mobilità"

Il Comune di Sciacca intende affidare a operatori economici la gestione dei due chioschi di piazza Friscia e piazza Belvedere per l’attivazione di infopoint turistici e di servizi per la mobilità. L’assessore al Turismo Sino Caracappa tramite nota ha spiegato la finalità dell’iniziativa dell’amministrazione comunale per rendere funzionali e utili le due strutture che si trovano in due punti nevralgici della città, al servizio dei visitatori e con personale specializzato.

"Possono essere interessati alla gestione tutte le imprese che operano nel settore del turismo, quali tour operator, agenzie di viaggio, guide turistiche e operatori della mobilità".

Le istanze debbono essere presentate entro le 12 del 24 maggio 2021, per Pec, raccomandata o consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune.  La durata della concessione, per la quale si prevede un canone, è di tre anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestione chioschi per infopoint turistici, il Comune fa sul serio: c'è il bando

AgrigentoNotizie è in caricamento