rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sciacca Sciacca

Cade dal palco durante il Carnevale, chiesto risarcimento danni

La giovane, non ancora maggiorenne, allora riportò una distorsione ad un piede e alla caviglia giudicata ed ha portato l'ingessatura per 21 giorni

Cade mentre balla sul palco, a Carnevale, e i suoi genitori chiedono - citando in giudizio il Comune di Sciacca - un risarcimento di poco meno di 5 mila euro. La giovane, non ancora maggiorenne, allora riportò una distorsione ad un piede e alla caviglia giudicata ed ha portato l'ingessatura per 21 giorni. La caduta, secondo quanto è stato evidenziato davanti al giudice di pace, è stata causata da un avvallamento - "una pozzanghera" - del palco. I genitori della ragazza - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - sono rappresentati e difesi dall'avvocato Giada Cavalca. Il Comune, ieri, si è costituito in giudizio ed ha chiesto la chiamata, in concorso, dell'assicurazione. La prossima udienza si terrà il 15 gennaio del 2019.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dal palco durante il Carnevale, chiesto risarcimento danni

AgrigentoNotizie è in caricamento