Domenica, 21 Luglio 2024
Sciacca Sciacca

Inferno di fuoco e fumo alla discarica di Salinella, si temono danni ambientali

Al momento, sembra essere possibile un incendio doloso e mirato, così come appare verosimile che le fiamme siano arrivate fino all'impianto attraverso terreni attigui

Un incendio si è propagato la notte scorsa all'interno della discarica di rifiuti di contrada Saraceno Salinella a Sciacca, a cinque chilometri dal centro abitato. Le fiamme hanno interessato un'ampia porzione dell'impianto, al servizio di diciassette Comuni dell'ex Ato Agrigento 1, anche se da qualche tempo la discarica non è in funzione ed è in attesa di una nuova autorizzazione da parte della Regione.

Incendiata la discarica di Salinella

I vigili del fuoco di Sciacca hanno lavorato tutta la notte per spegnere le fiamme. Si temono, a causa delle altissime colonne di fumo nero, conseguenze per l'ambiente. Sono in corso accertamenti specifici per risalire alle cause dell'incendio, e non si esclude alcuna pista. Al momento, sembra essere possibile un incendio doloso e mirato, così come appare possibile che le fiamme siano arrivate fino all'impianto attraverso terreni attigui. I carabinieri hanno avviato le indagini per stabilire cosa effettivamente abbia fatto scattare la scintilla iniziale. Attualmente, nulla viene escluso con certezza categorica. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inferno di fuoco e fumo alla discarica di Salinella, si temono danni ambientali
AgrigentoNotizie è in caricamento