rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sciacca Sciacca

"Imbrattava i muri di un complesso monumentale", denunciato quarantenne

Alla vista dei vigili urbani, l'uomo ha anche tentato di scappare, ma è stato immediatamente bloccato

Una quarantenne saccense è stato denunciato, alla Procura, perché sorpreso a scrivere, con un pennarello, sul muro del complesso monumentale Santa Margherita. A "pizzicarlo" è stata la polizia municipale. Alla vista dei vigili urbani, l'uomo ha anche tentato di scappare, ma è stato immediatamente bloccato. A quanto pare, il quarantenne stava scrivendo delle frasi religiose.

Per fatti del genere, la pena prevista va da un minimo di 3 mesi ad un anno e la multa di 300 euro. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Imbrattava i muri di un complesso monumentale", denunciato quarantenne

AgrigentoNotizie è in caricamento