Sciacca

"Giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo", il Comune omaggia i caduti

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Accogliendo l’invito del Prefetto di Agrigento e del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Amministrazione comunale di Sciacca ricorda tutti i connazionali scomparsi tragicamente, caduti sul lavoro in Patria e all’estero. 

L’Istituzione comunale onora la memoria di tutti i nostri connazionali nella “Giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo” che ricorre oggi, domenica 8 agosto; e ricorda il loro contributo per la crescita economica, sociale e culturale del nostro Paese.  

Una ricorrenza dall'alto contenuto morale e civile che ricorda tragici eventi passati e che richiama a un impegno quotidiano per rendere sicuri e dignitosi tutti i luoghi di lavoro. 

La ricorrenza è stata istituita in memoria della tragedia di Marcinelle, in Belgio, avvenuta l’8 agosto del 1956. Nella miniera di carbone morirono più di 260 minatori tra cui tanti emigrati italiani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo", il Comune omaggia i caduti

AgrigentoNotizie è in caricamento