rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Sciacca Sciacca

Fantoccio e manifesti offensivi, Gip convalida i sequestri: indagini ad una svolta

Dopo l'acquisizione dei filmati degli impianti di video sorveglianza, i poliziotti hanno anche già sentito diverse persone 

Il Gip del tribunale di Sciacca ha convalidato il sequestro dei 9 manifesti dal contenuto offensivo nei confronti dell'ex senatore Nuccio Cusumano, dell'ex vice sindaco Filippo Bellanca e del sindaco Francesca Valenti e il fantoccio - con la scritta: "Il padrone di Sciacca" - lasciato su una panchina di Porta Palermo. 

Fantoccio e manifesti contro ex senatore, s'infiamma lo "scontro" politico

Dalla polizia di Stato - che si sta occupando delle indagini - non filtra alcuna indiscrezione, ma pare che, dopo l'acquisizione dei filmati degli impianti di video sorveglianza, nei prossimi giorni potrebbe anche arrivare una svolta per l'identificazione degli autori. I poliziotti del commissariato cittadino hanno anche già sentito diverse persone. 

Acquisiti i filmati degli impianti di video sorveglianza 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fantoccio e manifesti offensivi, Gip convalida i sequestri: indagini ad una svolta

AgrigentoNotizie è in caricamento