menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Tornavano da Palermo con hashish ed eroina, arrestati due disoccupati

Il trentatreenne e la trentacinquenne sono incappati, lungo la Fondovalle, in un posto di controllo dei carabinieri. Sono stati "traditi" dal loro nervosismo

Hanno 33 e 35 anni l'uomo e la donna, entrambi di Sciacca, che sono stati arrestati, in flagranza di reato, dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Sciacca e da quelli della stazione di Santa Margherita Belice. Tornavano verosimilmente da Palermo quando sono incappati, lungo la Fondovalle, in un posto di controllo dei militari dell'Arma dell stazione. I carabinieri avrebbero, naturalmente, controllato documenti e identità delle due persone a bordo dell'autovettura. Ma il loro inusuale comportamento avrebbe evidenziato ansia e nervosismo. Motivo per il quale, gli investigatori - chiedendo il supporto dei colleghi del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sciacca - hanno deciso di approfondire: è stata fatta una perquisizione veicolare. 

E proprio all'interno dell'abitacolo della vettura, i carabinieri di Santa Margherita Belice e quelli del Norm di Sciacca hanno trovato un panetto di hashish, dal peso di un etto, e 3 grammi di eroina. I due, entrambi disoccupati, sono stati arrestati per l'ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Su disposizione del sostituto procuratore di Sciacca, sono stati posti ai domiciliari.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento