SciaccaNotizie

Tersa Bilello (M5S) contro Valenti: "Qualunque cosa tocchi si blocca"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Per descrivere l'operato della Valenti basta un hashtag: #immobilismo. Una parola che ritorna come un mantra e che caratterizza quello che accade o meglio non accade in città. E non ce ne siamo accorti solamente noi cittadini saccensi, ma il suo modo di fare ormai è noto in tutta la provincia e le opinioni su di lei sono unanimi. Qualunque cosa la Valenti tocchi ... si ferma. Un re Mida al contrario che riesce a trasformare l'oro in ferro...arruginito. 

La recente dimissione del sindaco di Favara dall'assemblea dell Ati idrico è un brutto colpo e le parole del Sindaco Pace a sostegno del Sindaco dimissionario sono la prova tangibile che anche all'interno dell'Ati la Valenti ha saputo dare prova del suo modo di operare: restare immobili, mentre tutto crolla. "Che la sindaca dunque durante un consiglio comunale aperto spieghi come stanno le cose  - afferma Teresa Bilello - chiarendo la posizione del'Ati, che lei stessa presiede, chiamata oggi ad assumere decisioni importanti e improcrastinabili sul futuro dell'acqua pubblica."

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento