menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I candidati a sindaco di Sciacca

I candidati a sindaco di Sciacca

Sciacca, ecco chi sono i cinque candidati a sindaco e chi hanno designato come assessori

Aspirano a sedersi in consiglio comunale: Pippo Turco, Carmelo Brunetto, Alberto Sabella, Santo Bono, Salvatore Monteleone, Simone Lucchesi Palli, Alfredo Ambrosetti

A Sciacca si confrontano i candidati del Centrodestra, Calogero Bono, e del Centrosinistra, Francesca Valenti, sostenuti da cinque liste a testa. In corsa anche il rappresentante del movimento Cinque Stelle, Domenico Mistretta, Fabio Termine, sostenuto da due liste civiche, e Stefano Scaduto, che guida una lista civica. 

LEGGI ANCHE: Ecco tutti i candidati al Consiglio di Sciacca

Calogero Bono, commercialista, è il presidente del consiglio comunale uscente ed è anche candidato al Consiglio. Prima del termine per presentare le liste, ne ha persa una: quella alla quale lavoravano gli ex sindaci Ignazio Messina e Mario Turturici, il parlamentare Giuseppe Ruvolo e l’ex assessore comunale Michele Ferrara. Bono ha indicato come assessori: il commercialista Rino Dulcimascolo, già componente del collegio dei revisori dei conti al Comune, Vittorio Di Natale e Lorenzo Maglienti. Il primo è insegnante e il secondo imprenditore edile.

Domenico Mistretta, commercialista, ha indicato, come assessori, Gregorio Indelicato, architetto; Giuseppe Gerardi, ex calciatore professinista e già allenatore di diverse squadre siciliane; Giacomo Fauci, operatore del settore pesca.

Stefano Scaduto, avvocato, ha designato il medico dell’Asp Giuseppe Cacioppo, già componente della squadra assessoriale nel 1993 con l’allora sindaco Ignazio Messina; Calogero Gennaro, veterinario; Franco Favetta, intermediario finanziario.

LEGGI ANCHE: Tutti i candidati al consiglio comunale nei 12 Comuni chiamati alle urne 

Fabio Termine, studente universitario, ha designato come assessori Termine Agnese Sinagra, Luigi Licari e Domenico Contino.

Francesca Valenti, avvocato, ha designato come assessori: Annalisa Alongi, avvocato, i consiglieri comunali uscenti Paolo Mandracchia, leader di Sel, e il capogruppo del Pd Gioacchino Settecasi, ingegnere.

Tanti consiglieri comunali uscenti sono candidati: l’ex sindaco Pippo Turco, ma anche l’ex vice sindaco Carmelo Brunetto, Alberto Sabella, che è stato pure assessore comunale, Santo Bono e Salvatore Monteleone, Simone Lucchesi Palli, che è stato sempre vicino ad Ignazio Messina, Alfredo Ambrosetti, che è stato direttore amministrativo delle Terme. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento