rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Sciacca Sciacca

Accusato di violenza sessuale, si ferisce ad un orecchio durante il processo

L'uomo, un 39enne, è Vasile Bacau. Il romeno, già nei giorni scorsi, in carcere, si era procurato una ferita al volto

Sono stati attimi di grande concitazione, quando in aula, durante un’udienza al tribunale, l’imputato ha scelto di ferirsi ad un orecchio. E’ successo tutto in una manciata di minuti. Lui, è Vasile Bacau di 39 anni. Il romeno, accusato di violenza sessuale, è stato subito soccorso. In aula si sono precipitati i sanitari del 118. Secondo quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, il romeno, già nei giorni scorsi, in carcere, si era procurato una ferita al volto. Il 39enne è stato medicato, ed è rimasto in aula.

Il processo riprenderà nel prossimo mese di settembre. Vasile Bacau è accusato di avere tentato la violenza sessuale sulla spiaggia dello Stazzone, non solo, secondo l’accusa l’uomo avrebbe colpito con un calcio al mento la vittima procurandole perdita di sangue.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusato di violenza sessuale, si ferisce ad un orecchio durante il processo

AgrigentoNotizie è in caricamento