rotate-mobile
Sciacca Sciacca

Ritrovate le statue rubate al cimitero di Sciacca

Gli uomini della Compagnia della Guardia di finanza di Sciacca, a seguito di un'attività...

Gli uomini della Compagnia della Guardia di finanza di Sciacca, a seguito di un'attività investigativa, hanno scoperto un casolare abbandonato in località Sovareto di Sciacca dove erano occultate statue ed oggetti in bronzo asportate dalle tombe gentilizie del cimitero saccense.

Le Fiamme gialle, nel corso di una perlustrazione lungo il litorale che da Sciacca conduce a Ribera, hanno notato che il terreno adiacente ad un casolare abbondonato era tracciato dal passaggio di automezzi. Insospettiti i hanno ispezionato il casolare e rinvenuto le statue il cui furto era stato denunciato alcuni giorni prima ad altra forza di polizia.

L’operazione di servizio si è conclusa con il rinvenimento e sequestro di 3 busti in bronzo e 8 statue in bronzo che fanno parte delle circa venti statue rubate nel cimitero saccense.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovate le statue rubate al cimitero di Sciacca

AgrigentoNotizie è in caricamento