menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

: Respinto dal Tar il ricorso Eurospin

Il gruppo consiliare del Partito democratico di Sciacca sottolinea che "è competenza del...

Nota del gruppo consiliare Pd In riferimento all’ordinanza del Tar Sicilia sul ricorso proposto da "Diana Immobiliare Società Srl" contro il comune di Sciacca ed avente per oggetto la realizzazione di un centro commerciale nella contrada Bellante. Il gruppo consiliare del Partito democratico rileva come "le motivazioni addotte dal Tribunale confermano le tesi sostenute con forza dagli scriventi consiglieri comunali nel corso delle sedute consiliari in cui è stata trattata la tematica. In particolare - si legge nella nota - risulta significativo come la citata ordinanza ribadisca che l’articolo 5 del Dpr 447/1998 attribuisce al Consiglio comunale un potere discrezionale sulle tematiche inerenti le varianti urbanistiche sulle quali nessun Tribunale può, in concreto, porre censura".

"L’ordinanza, in altre parole - conclude la nota del Pd saccense - avvalora quanto sostenuto dal Partito democratico nell’occasione e di fatto smentisce la posizione assunta da alcuni esponenti dell’opposizione che, invece, hanno sostenuto l’obbligatorietà di un voto favorevole in Consiglio comunale sulla proposta di delibera, in quanto ammannita da tutti i pareri tecnici richiesti dalla legge, con l’intenzione, in tal modo, di svuotare il Consiglio comunale di una delle sue più importanti prerogative e cioè quella di operare scelte in tema di pianificazione urbanistica del territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento