rotate-mobile
La proposta / Sciacca

Salvaguardia del mare, allo studio un progetto per riciclare la plastica abbandonata

A ritirare il materiale e provvedere alla sua trasformazione in oggetti di arredo urbano sarà il Corepla

La plastica recuperata dal mare verrà riciclata per realizzare elementi di arredo urbano nel porto della città.

Il progetto è stato avanzato dal Comune di Sciacca nel corso di un convegno nell’ambito del "Blue Sea Land", a Mazara del Vallo, al quale hanno partecipato il sindaco Fabio Termine, l’assessore allo Sviluppo sostenibile e alla Tutela del Mare Francesco Dimino e l’assessore all’Ambiente e alla Tutela della Costa Salvino Patti. A ritirare il materiale e provvedere alla sua trasformazione sarà il Corepla, il consorzio nazionale per la raccolta e il riciclo degli imballaggi plastici.

Il Comune è presente alla rassegna con un proprio stand, in vista dell'ingresso dell'Ente nel Distretto della pesca e crescita blu.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvaguardia del mare, allo studio un progetto per riciclare la plastica abbandonata

AgrigentoNotizie è in caricamento