menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pulizia torrenti e fiumi, nuova richiesta di interventi al Genio Civile

Il sindaco Vito Bono chiede di porre attenzione soprattutto al torrente Bagni, al torrente...

Il sindaco Vito Bono ha inviato una nuova lettera al Genio civile di Agrigento con cui chiede all’ente di “provvedere, con urgenza, alla pulizia dei torrenti e dei fiumi di vostra competenza, colmi di detriti e arbusti”. La richiesta fa seguito ad altre note già inoltrate al Genio civile. Bono chiede di porre attenzione soprattutto al torrente Bagni, al torrente Cansalamone, al torrente Foce di Mezzo e al fiume Verdura già oggetto negli anni passati di allagamenti e inondazioni.

“I suddetti corsi d’acqua – scrive il sindaco Vito Bono – attraversano sia zone in cui sono presenti attività artigianali, commerciali e strutture turistiche, sia strade extraurbane di collegamento (statale 115 Sciacca-Agrigento) giornalmente molto transitate. L’intervento si rende necessario - conclude il sindaco - onde evitare disagi alla popolazione e danni alle infrastrutture e agli edifici, che potrebbero essere causati dallo straripamento  dei corsi d’acqua presenti nel nostro territorio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento