menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La tartaruga marina a San Leone

La tartaruga marina a San Leone

Wwf Sicilia, l'Ue approva il progetto "salva tartarughe"

Le attività saranno di monitoraggio sulle spiagge, azioni per la riduzione di impatti e minacce nei luoghi di alimentazione (aree marine protette, etc.) azioni di sensibilizzazione presso i pescatori

È con grande soddisfazione che il Wwf Sicilia aea Mediterranea ha comunicato ai sindaci di Menfi, Sciacca, Ribera, Montallegro, Siculiana e Licata che il progetto "Vita euroturtle: azioni collettive per il miglioramento dello stato di conservazione della popolazione tartaruga marina dell'Ue" è stato approvato con durata dall'uno settembre 2016 al 31 agosto 2021.

Il progetto coinvolge Italia, Croazia, Slovenia, Grecia, Cipro e Malta, prevedendo: attività di monitoraggio sulle spiagge, azioni per la riduzione di impatti e minacce nei luoghi di alimentazione (aree marine protette, etc.) azioni di sensibilizzazione presso i pescatori, azioni di sensibilizzazione della popolazione sull’importanza delle risorse ed habitat marino, migliorare l’efficacia delle azioni nei confronti della conservazione di tartarughe marine.

"È un’importante occasione che si offre ai Comuni - spiegano i vertitci del Wwf Sicilia - che hanno sottoscritto la scheda di adesione, per rientrare in una più vasta progettualità internazionale, rispetto ad isolate azioni locali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento