menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetto “È–Inclusione Sociale”, Comune di Sciacca ammesso a finanziamento europeo

L’Amministrazione comunale ha avuto notificato dall’Assessorato della Famiglia delle Politiche...

Il sindaco Vito Bono, l’assessore allo Sviluppo economico Alberto Sabella e l’assessore alle Politiche sociali Gianfranco Vecchio rendono noto che l’Amministrazione comunale ha avuto ammesso a finanziamento un nuovo progetto presentato alla Regione Siciliana nell’ambito dei nuovi fondi europei. Il progetto è denominato “È–Inclusione Sociale” e fa parte del Pisu di Sciacca. L’importo complessivo del finanziamento concesso è di 610.300 euro. L’Amministrazione comunale lo ha presentato nell’ambito della Seconda Finestra dell’Asse VI “Sviluppo urbano sostenibile” del "Po Fesr" Sicilia 2007-2013.

L’Amministrazione comunale ha avuto notificato dall’Assessorato della Famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro il decreto di approvazione della graduatoria dei progetti ammessi a finanziamento, con i relativi importi, proposti dalle Amministrazione locali nell’ambito della seconda finestra a valere sulla linea di intervento 6.1.4.2. Nella graduatoria c’è anche il progetto “È–Inclusione Sociale” del Comune di Sciacca, predisposto dal Settore Sviluppo Economico. L’iniziativa è rivolta a persone in condizione di emarginazione, in particolare donne e persone con retroterra di migrazione. Il progetto si propone di garantire la creazione di una rete tra le amministrazioni e i cittadini attraverso le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento