rotate-mobile
Sciacca Sciacca

Premio “Donnattiva”: riconoscimento per il museo diffuso dei “5 Sensi”

E’ stato consegnato alla presidente Viviana Rizzuto nel corso della cerimonia che si è tenuta nella sala Onu del teatro Massimo di Palermo

Ieri, 28 marzo, sono stati consegnati a Palermo i premi “Donnattiva” giunti alla quindicesima edizione. Uno dei riconoscimenti è stato assegnato al museo diffuso dei “5 Sensi” di Sciacca e consegnato nelle mani della presidente Viviana Rizzuto. La cerimonia si è svolta nella sala Onu del teatro Massimo.

Questi premi vengono assegnati dall’omonima associazione culturale presieduta dalla giornalista Ina Modica. A consegnare il premio a Viviana Rizzuto è stato Roberto Cassata, responsabile sviluppo del territorio Sicilia di UniCredit.

"L’edizione 2023 punta l’attenzione soprattutto sulle donne che operano nel settore produttivo, imprenditoriale e sulle giornaliste che comunicano l’immagine della Sicilia nel mondo, esprimendone le potenzialità culturali e turistiche - ha detto Ina Modica e l’obiettivo è quello di incentivare e sostenere personalità di spicco che, con intuito, creatività e coraggio, si sono distinte per essere le promotrici di iniziative in diversi ambiti che abbiano una particolare ricaduta sociale sia a livello locale che nazionale. L’idea cardine è quella di promuovere esperienze che siano di ispirazione alle nuove generazioni”.

"Lieta di avere ricevuto questo riconoscimento - ha commentato Viviana Rizzuto - e di essermi confrontata con altre donne che mettono in campo ogni giorno le loro energie e la loro professionalità. Ci sono tante storie virtuose nel nostro territorio e essere menzionati per l'esempio del Museo Diffuso è, ancora una volta, un grandissimo privilegio."

L’evento si è svolto alla presenza del sindaco di Palermo Roberto Lagalla, del presidente della Regione Renato Schifani e di altre autorevoli personalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio “Donnattiva”: riconoscimento per il museo diffuso dei “5 Sensi”

AgrigentoNotizie è in caricamento