rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sciacca Sciacca

Ottantenne di origine russo-polacca fa il giro del mondo in bicicletta e fa tappa a Sciacca

E' partito da Roma con l'obiettivo di arrivare a Pechino. Si chiama Janus River. Previsti incontri con le scuole

Ha 80 anni e sta girando il mondo in bicicletta. È di origine russo-polacca ed è partito da Roma con l’obiettivo di arrivare a Pechino. Si chiama Janus River e domani farà tappa anche a Sciacca, dopo essere stato in altre località della provincia di Agrigento. Sarà ospite del Comune di Sciacca.

L’assessore alla Pubblica Istruzione e alle Politiche giovanili, Maria Antonietta Testone, ha organizzato, per l'occasione, due incontri con le scuole. In mattinata, Janus River sarà nel circolo didattico "Sant’Agostino" per poi spostarsi nell’istituto alberghiero Amato Vetrano. Incontrerà gli studenti per raccontare la sua avventurosa esistenza e i motivi che lo hanno spinto ad affrontare questa sfida. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottantenne di origine russo-polacca fa il giro del mondo in bicicletta e fa tappa a Sciacca

AgrigentoNotizie è in caricamento