menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Nuove ambulanze per gli ospedali della provincia: tutto rinviato

La denuncia arriva dal senatore Marinello: ci sarebbe da attendere ancora diverse settimane

Nuove ambulanze per l'Asp di Agrigento, tutto rinviato. A renderlo noto è il senatore del Movimento 5 Stelle Rino Marinello.

“Dopo mesi di denunce sull’attuale stato in cui versa il parco ambulanze degli ospedali nell’Agrigentino - dice -, era stata aperta la procedura per l’acquisto di 6 nuove ambulanze che sarebbero dovute arrivare entro questo mese di dicembre. Adesso, purtroppo - continua Marinello - vengo a conoscenza che sarà previsto un ritardo delle consegne, pare sia stata fatta una proroga di 45 giorni per la consegna nell’ospedale di Sciacca”. 

Un ritardo che per il parlamentare è particolarmente grave per la zona di Sciacca considerando che oggi la stessa è servita da un'ambulanza in affitto da Messina  che però, denuncia, "si è fermata dopo aver trasportato un pediatrico a Palermo, in prossimità di Altofonte. È la terza volta che ambulanze si fermano durante o dopo il trasporto di pazienti. E adesso, mentre l’ambulanza in affitto è ferma per manutenzione a Palermo, a Sciacca si ritorna ad utilizzare l’ambulanza da centinaia di migliaia di chilometri, senza aria condizionata, rumorosa e che ormai ha fatto il suo corso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento