rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Sciacca Sciacca

Odore nauseabondo in contrada Santa Maria, interrogazione al sindaco

Emmi e Cognata chiedono se l’amministrazione intende istituire un tavolo tecnico per valutare...

I consiglieri comunali Pdl, David Emmi e Gaetano Cognata, raccogliendo le proteste di numerosi cittadini e residenti nelle contrade Santa Maria, Ferraro, Bordea e nei pressi dell’ospedale, che lamentano un odore nauseabondo dovuto alla presenza nella zona del centro di compostaggio della Sogeir, con una interrogazione a risposta orale, chiedono al sindaco Bono, se è a conoscenza del fenomeno dei cattivi odori che costringono i cittadini a restare chiusi in casa e quali sono le iniziative che intende intraprendere nei confronti della Sogeir, "considerato che i residenti della zona hanno il diritto, come qualsiasi altro cittadino della nostra città, a vivere una vita serena senza essere costretti a barricarsi dentro casa per evitare l’odore nauseabondo".

Emmi e Cognata chiedono anche, se l’amministrazione intende istituire un tavolo tecnico per valutare tutte le possibili soluzioni tecniche da suggerire alla Sogeir per limitare o eliminare il problema degli odori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odore nauseabondo in contrada Santa Maria, interrogazione al sindaco

AgrigentoNotizie è in caricamento