rotate-mobile
Sciacca Sciacca

Turismo e sviluppo, il museo Diffuso dei 5 Sensi entra nella rete internazionale “Be Cultour”

La struttura è stata selezionata tra i 16 ecosistemi innovativi che per i prossimi 3 anni si confronteranno per creare e testare innovazioni sostenibili incentrate sull'uomo 

Importante traguardo per il museo Diffuso dei 5 Sensi di Sciacca che è stato selezionato tra i 16 ecosistemi innovativi per l’ingresso nella rete internazionale del turismo culturale denominata “Be Cultour”, progetto gestito dall’Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo sviluppo del CNR e dall’European Regions Research and Innovation Network.

L’obiettivo è il turismo culturale circolare attraverso reti e metodologie di innovazione collaborativa e strategie di investimento migliorate.

“Un ringraziamento particolare - si legge in una nota - va alla dottoressa Bonsignore, dirigente del servizio turistico di Agrigento, e alla dottoressa Di Fatta, dirigente del Dipartimento regionale del turismo, sport e dello spettacolo, per aver supportato la nostra application con una support letter.

Gli altri ecosistemi selezionati insieme al museo Diffuso dei 5 Sensi sono sparsi in tutta Europa, dalla Polonia al Regno Unito, dall’Olanda alla Grecia fino ad arrivare alla Finlandia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo e sviluppo, il museo Diffuso dei 5 Sensi entra nella rete internazionale “Be Cultour”

AgrigentoNotizie è in caricamento