rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sciacca

Rimossi detriti e fango dalla carreggiata, riapre la strada Sciacca-Lucca Sicula

La provinciale "35" era stata chiusa a causa di un nubifragio. Avviso agli automobilisti: "Procedete con cautela". Torna percorribile anche la "Burgio - Lucca Sicula"

E’ nuovamente percorribile la strada provinciale 35 "Portella di Sciacca - Lucca Sicula", che ieri, a causa di un nubifragio che ha interessato il settore nord est della provincia (in particolare il comprensorio Bivona-Lucca Sicula), era stata invasa in diversi punti da fango e detriti provenienti dai terreni adiacenti.

Nuovamente transitabili anche la provinciale 12 "Ponte Pedano-Bevaio Imperatore" e la strada di collegamento esterno Burgio-Lucca Sicula. "Tutta la zona - fa sapere l'ufficio stampa dell'ex Provincia di Agrigento - è attualmente sottoposta ad attento e continuo monitoraggio da parte del personale stradale del Libero Consorzio". 

La raccomandazione fatta agli automobilisti è quella di "procedere con estrema cautela".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimossi detriti e fango dalla carreggiata, riapre la strada Sciacca-Lucca Sicula

AgrigentoNotizie è in caricamento