rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Sciacca Sciacca

Ponte Cansalamone, via libera al progetto di consolidamento

L'annuncio arriva dal Movimento 5 stelle, critiche al sindaco Valenti

Sarà emanato a breve il bando per la progettazione definitiva ed esecutiva dei lavori sul viadotto Cansalamone e, successivamente, quello per gli interventi sulla struttura. Ad annunciarlo sono il consigliere comunale Teresa Bilello e il deputato regionale Matteo Mangiacavallo, entrambi del Movimento 5 Stelle. Nei bandi, a quanto pare, saranno previste specifiche premialità ai concorrenti che proporranno soluzioni con elevati livelli di sicurezza, ridotti tempi di realizzazione ed eventuali viabilità temporanee, in attesa che il viadotto venga finalmente restituito al territorio.

Il M5s di Sciacca, qualche settimana fa aveva sollecitato l’amministrazione comunale ad intervenire presso il commissario per il dissesto idrogeologico in Sicilia, Maurizio Croce, "affinché adottasse, sul ponte Cansalamone, le nuove disposizioni introdotte a livello nazionale in tema di appalti, viste le difficoltà riscontrate dal Comune per la progettazione preliminare. Ma tutto - dicono -  era rimasto lettera morta. Dal Comune di Sciacca al commissario non è arrivata alcuna comunicazione".

E’ stato allora il M5s, stando alla ricostruzione fornita dal Movimento, "attraverso il deputato regionale Matteo Mangiacavallo, a contattare il commissario Maurizio Croce, sembrato fin da subito possibilista sulla celere emanazione di un bando di gara al fine di superare le difficoltà ed il pantano in cui si era cacciata l’amministrazione comunale e attraverso il quale pervenire ad una soluzione coerente, sicura nonché definitiva di riapertura del ponte Cansalamone". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Cansalamone, via libera al progetto di consolidamento

AgrigentoNotizie è in caricamento