menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ospedale di Sciacca

L'ospedale di Sciacca

Ospedale, in arrivo un'incubatrice neonatale nel reparto di Pediatria

È stata acquistata dall’associazione "Orazio Capurro Amore per la vita" e verrà messa a disposizione entro la prossima estate

Un'incubatrice neonatale verrà messa a disposizione, entro la prossima estate, dell'unità operativa di Pediatria dell’ospedale "Giovanni Paolo II" di Sciacca. È stata acquistata dall’associazione "Orazio Capurro Amore per la vita".

Si tratta di un’apparecchiatura che un costo di circa 15 mila euro. Quella acquistata dall’associazione è una tra le più accessoriate. "L’unità operativa di Pediatria e Neonatologia – afferma il presidente dell’associazione, Alessandro Capurro – ne è sempre stata sprovvista e fino ad oggi qualsiasi neonato prematuro o con patologie è sempre stato trasferito presso gli ospedali di Agrigento e Palermo".

Al Giovanni Paolo II di Sciacca, presso l’unità operativa di Ostetricia e ginecologia, diretta da Salvatore Incandela, nel 2017 sono nati 601 bambini. In Pediatria ci sono 10 posti letto, il reparto è guidato dal primario Francesca Cavataio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento