Sciacca

Sciacca: via all'Azzurro Fest 2016, protagonista la cucina mediterranea

Un foltissimo pubblico ha deciso di partecipare alla manifestazione, mostrando vivo interesse per tutti gli spettacoli svolti sul palco

Un momento della serata con Andy Luotto

Una grande serata di inaugurazione per "Azzurro Fest – La Cucina al Centro del Mediterraneo", festival in corso di svolgimento a Sciacca. Tantissime presenze in piazza Scandaliato ed in piazza Rossi, centri nevralgici della kermesse. Un foltissimo pubblico, sin dalle prime ore della sera, ha deciso infatti di partecipare alla manifestazione, mostrando vivo interesse sia per l'Azzurro Village, sia per tutti gli spettacoli svolti sul palco.

Uno straordinario successo, con numeri da vero record, è stato riscosso dalla sezione del festival denominata “A Cena con lo Chef” curata dallo chef Natale Giunta. Presente in piazza Scandaliato al fianco della sua brigata, lo chef palermitano ha cucinato fino a tarda ora per soddisfare tutti gli avventori, desiderosi di gustare le sue straordinarie ricette. Piatti gustosisismi quelli dello chef Giunta che ha intrattenuto i suoi ospiti con la sua immancabile simpatia e, soprattutto, con un'eccezionale cucina che ha reso protagonista assoluto il pesce pescato nei mari di Sciacca. I fornelli di Natale Giunta si riaccenderanno alle 20.30 di questa sera e per tutti i giorni della manifestazione.

Dopo un doveroso momento di ricordo per le vittime del terremoto che ha colpito nelle scorse ore il centro Italia (ricordate nel corso di tutta la serata), ha preso vita invece l'intrattenimento di Azzurro Fest. Mattatrice della serata è stata Vanessa Galipoli, presentatrice del festival che ha fatto gli onori di casa inaugurando la manifestazione ed introducendo i suoi ospiti. A salire sul palco, ieri sera, sono stati l'istrionico Andy Luotto, protagonista di un apprezzatissimo Cooking Show denominato “L'Alice nel Cuore” nel quale l'attore e chef italo-americano ha realizzato ben 4 squisite ricette a base di alici di Sciacca, il suo ingrediente preferito; il giovane Elio Liotta, junior chef appena diplomatosi all'istituto alberghiero “Calogero Amato Vetrano” di Sciacca, che con la sua simpatia e le sue straordinarie qualità è riuscito a catalizzare l'interesse di tutto il pubblico, ed infine I Cammurria, entusiasmante band dell'Agrigentino capace di far ballare tutta piazza Rossi con uno spettacolo semplicemente travolgente.

Azzurro Fest riapre le sue porte al pubblico questa sera dalle 18. Questo il programma completo della giornata:

Ore 18
Village Azzurro Le eccellenze gastronomiche del Mediterraneo – Area Espositiva – Laboratori gastronomici:
Azzurro Street Food Degustazioni tipiche siciliane a cura dello chef Natale Giunta.

Ore 20.30
Talk show, presenta Vanessa Galipoli;
Cooking Show con chef Angelo Pumilia
“Croccante di Spatola”

Ore 22.30
Cabaret con Giovanni Cacioppo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciacca: via all'Azzurro Fest 2016, protagonista la cucina mediterranea

AgrigentoNotizie è in caricamento