rotate-mobile
Sciacca Sciacca

Impianto a Scunchipani, il giallo si infittisce: Sogeir esclude esistenza progetti     

A seguito delle dichiarazioni alla stampa dell’imprenditore Salvatore Moncada, il sindaco Francesca Valenti ha convocato un incontro con la Sogeir

“Sogeir non ha alcun progetto per nuovi impianti”. A seguito delle dichiarazioni alla stampa dell’imprenditore Salvatore Moncada, il sindaco Francesca Valenti ha convocato un incontro con la Sogeir. L’iniziativa si inserisce nell’ambito della vicenda del progetto per la realizzazione di un impianto di produzione di biogas che la società Moncada Energy vorebbbe realizzare in territorio di Sciacca e più precisamente in contrada Scunchipani.

L’incontro si è tenuto questa mattina, nella Sala Giunta del Comune di Sciacca. Presenti il sindaco Francesca Valenti, l’assessore all’Urbanistica Fabio Leonte, l’assessore alla Gestione dei Rifiuti Carmelo Brunetto, il direttore della Gestione Impianti di Sogeir Giovanni Indelicato e il responsabile dell’area tecnica della Srr Giuseppe Riggio.

Impianto di contrada Scunchipani, Legambiente: "Siamo favorevoli alla costruzione"

“L’incontro – dice il sindaco Francesca Valenti – è servito per capire la sostanza delle dichiarazioni dell’imprenditore Moncada, per riscontrarle con i diretti interessati. Sogeir ha oggi dichiarato che non ha alcun progetto per la realizzazione di impianti di alcun genere che riguardano impianti di compostaggio e in particolare di biodigestione anaerobica. Sogeir ha precisato che gestisce soltanto gli impianti esistenti e non ha compiti di progettazione per l’ampliamento o realizzazione di nuovi impianti”. Il sindaco Francesca Valenti ha chiesto una relazione scritta sull’argomento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianto a Scunchipani, il giallo si infittisce: Sogeir esclude esistenza progetti     

AgrigentoNotizie è in caricamento