menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un impianto fotovoltaico (foto d'archivio)

Un impianto fotovoltaico (foto d'archivio)

Sciacca, attivato l’impianto fotovoltaico alla scuola “Rossi”

È quanto rendono noto il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore alla Pubblica istruzione, Maria Antonietta Testone

“È perfettamente in funzione, e a pieno regime, l’impianto fotovoltaico installato nell’istituto ‘Mariano Rossi’. È il primo di una scuola a Sciacca”. È quanto rendono noto il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore alla Pubblica istruzione, Maria Antonietta Testone

“È un obiettivo raggiunto – dichiarano -, un tassello che conclude un farraginoso iter amministrativo che ha visto impegnati l’amministrazione e gli uffici comunali. È proprio dello scorso venerdì la concessione dell’ultima autorizzazione necessaria, da parte dell’Ufficio dogane di Agrigento, per attivare l’impianto alla Rossi. Nel 2016, dopo le valutazioni tecniche dell’Ufficio del Genio civile di Agrigento, era stato emesso il decreto della Regione Siciliana che autorizzava gli ultimi lavori. L’attivazione di questo impianto è la dimostrazione di come questa amministrazione  abbia operato, anche silenziosamente ma sempre con costante impegno, alla realizzazione di un obiettivo per il quale molti avevano manifestato scetticismo e perplessità. L’attenzione che  questa Amministrazione ha riservato all’edilizia scolastica è testimoniato poi dalla quotidiana attività svolta, dai numerosi interventi effettuati e dai progetti presentati, alcuni dei quali già conclusi, altri in fase di esecuzione”. 

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore Maria Antonietta Testone precisano che continueranno “a lavorare per la prossima attivazione degli impianti fotovoltaici presenti in altre scuole, come la 'Scaturro', impianti che consentono autosufficienza energetica, riduzione dei costi e produzione di energia pulita”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento