SciaccaNotizie

Guanti monouso gettati per strada, l'associazione Altra Sciacca: "Grave danno"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Non possiamo nascondere il nostro sconforto, come associazione che ha sempre ritenuto primario il tema della difesa dell’ambiente, nel constatare la presenza nelle nostre strade di mascherine e guanti monouso, da tutti utilizzati per difendersi contro il contagio dal Coronavirus, abbandonati per terra.

Osservare le misure imposte dal DPCM sul COVID- 19 significa, in fin dei conti, avere rispetto per i più deboli, verso l’umanità tutta che, trascorsa l’emergenza, dovrà continuare a vivere su questo Pianeta.

Il danno generato dai guanti e dalle mascherine gettati per terra è rilevante, anche chi li fotografa per denunciare il fatto, non può rischiare di raccoglierli e smaltirli correttamente, questo gesto potrebbe rivelarsi pericoloso se quel guanto o quella mascherina provengono da persone contagiate.

Gli stessi operatori ecologici che comunque li raccolgono, nel farlo rischiano, perché lasciare loro questa incombenza? Bisogna avere rispetto anche per la loro incolumità.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento