Sabato, 20 Luglio 2024
L'iniziativa / Sciacca

"Gestione di strutture ricettive": gli albergatori a "lezione" del Museo Diffuso dei 5 Sensi

L'associazione ha organizzato un corso per migliorare l'accoglienza nel settore turistico. La presidente Viviana Rizzuto: "Deve essere una priorità"

È iniziato ieri mattina, con la prima lezione della settimana, il corso “Gestione di strutture ricettive” organizzato dal Museo Diffuso dei 5 Sensi insieme a Confcommercio - Imprese per l'Italia – Agrigento, AgrigentoExtra - Associazione Provinciale del settore extra alberghiero e Federalberghi Agrigento.

Venti persone hanno intrapreso questo primo percorso che ha l'obiettivo di promuovere un processo di miglioramento della qualità nei servizi ricettivi, formando nuovi professionisti dell'accoglienza che sappiano coniugare competenza nel settore e ospitalità.

"Siamo convinti del fatto che la qualità dell’accoglienza - commenta la responsabile del dipartimento accoglienza presso il Museo Diffuso dei 5 Sensi Desirée Li Bassi - sia un fattore fondamentale per la crescita sana del turismo nel nostro territorio. Ecco perché c’è un impegno costante delle strutture ricettive della nostra Cooperativa di Comunità per continuare a migliorarsi ed elevarsi a standard di qualità superiori a quelli attuali".

"Questa iniziativa sarà la prima di molte altre. La qualità dell’accoglienza in una città turistica come Sciacca deve essere una priorità" - conclude la presidente del Museo Diffuso, Viviana Rizzuto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Gestione di strutture ricettive": gli albergatori a "lezione" del Museo Diffuso dei 5 Sensi
AgrigentoNotizie è in caricamento