rotate-mobile
Sciacca Sciacca

Madonna del Soccorso, Ferragosto "blindato": blocchi di cemento e vie di fuga

A Sciacca scatterà un vero e proprio piano di sicurezza. I portatori della "vara" dovranno consegnare una copia del documento di riconoscimento

Misure di sicurezza straordinarie a Sciacca per la festa della Madonna del Soccorso, patrona della città. Oltre ai blocchi di cemento per impedire il passaggio di mezzi nelle zone interessate al transito dei pedoni, anche un vero e proprio piano di sicurezza, con le vie di fuga, e la consegna, da parte dei portatori della "vara", di una copia del documento di riconoscimento.

Sarà, dunque, un 15 agosto "blindato" a Sciacca. Il lavoro è già stato avviato e ci sono state anche riunione tra amministratori comunali e personale dellla polizia di Stato. Il piano di sicurezza, richiesto dal Ministero degli Interni, lo sta mettendo a punto il Comune, guidato da Francesca Valenti, e le vie di fuga dovranno essere previste praticamente in tutto il percorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madonna del Soccorso, Ferragosto "blindato": blocchi di cemento e vie di fuga

AgrigentoNotizie è in caricamento