menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cani randagi (foto d'archivio)

Cani randagi (foto d'archivio)

Allarme randagismo a Sciacca, donna morsa da un cane

Una quarantenne è stata aggredita e ferita ad un polpaccio in via Allende, nella contrada Perriera. Il sindaco ha affidato ad una ditta specializzata l'incarico di catturare gli animali pericolosi

È allarme randagismo a Sciacca. Ieri una quarantenne è stata morsa da un cane in via Allende, nella contrada Perriera. Fortunatamente, per la donna solo tanta paura ed una ferita non grave ad un polpaccio.

I randagi sono numerosi nella zona, arriverebbero da via Lido, passando attraverso un varco senza ringhera al centro della via Allende. Non bastano gli interventi degli addetti del Comune che perlustrano la zona. Per questo il sindaco Fabrizio Di Paola, con un'ordinanza, ha affidato ad una ditta specializzata l'incarico di catturare i randagi pericolosi.

"Nel territorio comunale - scrive l'ufficio Randagismo del Comune - attualmente vi sono diversi branchi di cani randagi che mettono in serio pericolo la sicurezza e l'incolumità dei cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento