Giovedì, 29 Luglio 2021
Sciacca

Perdite idriche e mancati interventi di riparazione: il Comune diffida la gestione commissariale 

Il Municipio già nei giorni scorsi aveva evidenziato con una dura nota lo stato di "abbandono" in cui si trovava la città

(foto ARCHIVIO)

"Tolleranza zero" da parte del Comune di Sciacca nei confronti della gestione commissariale del servizio idrico. Con una specifica diffida, infatti, il Municipio ha ingiunto al commissario Gervasio Venuti a “intervenire con immediatezza alla riparazione delle perdite idriche in città che".

La diffida fa seguito a un’altra e recente nota in cui si è rappresentata la gravità della situazione idrica di Sciacca. "A fronte della richiesta di aumento della portata idrica da destinare alla nostra città, si è invece constatato una modifica in peius della turnazione idrica che non consente il regolare approvvigionamento delle utenze in varie zone di Sciacca, compreso il centro storico che al momento è interessato dalla presenza di numerosissimi visitatori, con esercizi commerciali e le stesse attività ricettive quasi a secco. Per non parlare delle zone limitrofe (come San Calogero) dove non si registra erogazione da oltre una settimana. Sul versante delle riparazione dei guasti, la situazione sembra peggiorata, con numerosissimi guasti alla rete, sia nelle periferie (Via Germi, Via dei Peri, Via Teora, Viale delle Begonie, Via Ghezzi ecc.), sia in centro. Una per tutti la grossa perdita idrica che insiste da diversi giorni nella via Cappuccini dove la gente, a cui manca l’erogazione nelle case, è costretta pure ad assistere a questo sperpero". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perdite idriche e mancati interventi di riparazione: il Comune diffida la gestione commissariale 

AgrigentoNotizie è in caricamento