menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Di Prima e Ambrogio sollecitano la pulizia dei valloni

Il consigliere provinciale e il consigliere comunale intervengono affinchè l'amministrazione...

Intervento del consigliere provinciale Ezio Di Prima e del cosigliere comunale Giuseppe Ambrogio sul ritardo nell'avvio dei lavori di pulizia dei valloni e dei torrenti a Sciacca. Da una dichiarazione rilasciata alla stampa dall'assessore comunale Vincenzo Fazio, tutto viene collegato ai costi eccessivi (il Comune ha cercato di fare un accordo con l'Esa ma poi si è tirato indietro per i costi elevati riguardanti il trasporto e trasferimento in discarica dei rifiuti in uno dei torrenti dove era possibile operare) e alla indisponibilità attuale del Genio civile, a cui compete tale attività.

"Riteniamo - affermano - che la pulizia dei valloni in questo momento debba essere prioritaria rispetto ad ogni altra attività svolta dal Comune allo scopo di evitare gravi conseguenze in caso di esondazione. Come non intervenire immediatamente in contrada Foggia con i rischi che potrebbero correre gli abitanti di quella importante contrada? Non si può scherzare con la vita umana. Il dramma successo a Genova è troppo vivo per rimanere inerti e dobbiamo evitare che eventuali tragedie possano capitare anche a Sciacca. Quindi invitiamo l'Amministrazione comunale ad adoperarsi con urgenza per individuare le risorse necessarie per tale intervento, reperendole ad esempio dal fondo di riserva del Sindaco o tra le pieghe del bilancio in sede di assestamento di bilancio che si farà entro fine anno. La pulizia di torrenti e valloni - concludono - è da inquadrare tra le emergenze di un territorio e di un'amministrazione cittadina, per cui è opportuno adoperarsi senza ulteriore indugio ed evitare di trincerarsi, come spesso accade, nelle solite giustificazioni sulla mancanza di fondi. La vita umana non ha prezzo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento