SciaccaNotizie

Scatta la guerra ai topi: derattizzazione su tutto il territorio comunale

Si inizierà dal centro storico e dalla Marina per poi interessare via via tutte le altre zone della città: obbligo anche per i cittadini

(foto ARCHIVIO)

Da domani, 5 febbraio, via alla derattizzazione di tutta la città. Lo ha deciso il Comune, che opererà  con proprio personale del settore Ecologia. Si inizierà dal centro storico e dalla Marina per poi interessare tutte le altre zone della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Francesca Valenti ha anche firmato un’ordinanza materia di igiene e sanità che riguarda l’obbligo dei cittadini a eseguire interventi di derattizzazione nei luoghi privati di loro pertinenza ricorrendo comunque a specifiche ditte autorizzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento